Fondazione Luigi Bon
Torna

Adolfo Del Cont

Tolmezzo
Palazzo Linussio
11 / 08
Lunedì 11 Agosto 2014 - Ore 20:45

Adolfo Del Cont
fisarmonica
 

Adolfo Del Cont, fisarmonicista, ha studiato fisarmonica sin dall’età di sette anni con S. Cortella e successivamente con B. Flocco, diplomandosi in fisarmonica e pianoforte con il massimo dei voti e la lode. Ha poi seguito numerosi corsi di perfezionamento con prestigiosi docenti, tra i quali F. Guerouet, L. Gore e P. Soave, R. Tomic, J. Mornet. Si è distinto in importanti concorsi internazionali tra i quali: I premio nel 1988 a Camalò (TV) e al Grand Prix “Lacroix” (S. Etienne - Francia), nel 1990 a Los Angeles (USA) e nel 1992 al Torneo Int. di musica (T.I.M.); II premio nel 1987 al Premio di Castelfìdardo (AN) e nel 1988 al Trofeo Mondiale C.M.A. in Francia, finalista a Klingenthal, in Germania, nel 1989. Ha tenuto numerosi concerti in tutta Europa, Russia e USA, presentando un vasto repertorio dal barocco ai contemporanei in importanti stagioni concertistiche: Amici della musica, AGIMUS, Muzicka Omladina di Kragujevac, The Music Centre di Detroit (USA), Festival di Geilo (Norvegia) e di Niznij Novgorod (Russia), Carniarmonie, “Estate Sulla Riviera” (Croazia), ecc.. Ha trascritto per fisarmonica classica opere di importanti compositori. È regolarmente invitato in qualità di giurato nei Conservatori di musica e a concorsi internazionali. Ha realizzato varie incisioni discografiche, tra le quali il CD “Classic Accordion” - bayan solo, con importanti composizioni dal periodo barocco al repertorio fisarmonicistico contemporaneo, presentato anche su RAI Radio Tre. È docente di fisarmonica classica all’Associazione Musicale della Carnia di Tolmezzo, ai Corsi annuali di perfezionamento dell’Accademia Musicale “La Certosa” di Giavera (Tv) e al Conservatorio statale di musica “U. Giordano” di Foggia.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA Entro il 4 agosto Carnia Welcome Travel Scarl Via Divisione Garibaldi, 6 Tolmezzo Tel +39 0433 466220

Palazzo Linussio

Jacopo Linussio, scelse di costruire un grandioso complesso architettonico che fungesse da industria tessili e da residenza per la sua famiglia. Fu ultimato nel 1741 su progetto dell'architetto tolmezzino Domenico Schiavi. La facciata reca un bassorilievo con il marchio dei Linussio, all'interno della residenza, il salone con affreschi.

Con il supporto di:

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Comune Capofila Tolmezzo Fondazione Friuli ERT Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia Camera di Commercio Pordenone - Udine Turismo FVG

Con il contributo di:

Eurotech Legnolandia PrimaCassa Carnia Industrial Park
Secab UTI della Carnia BIM Studio Deriu Slient Alps
Privacy Policy Cookie Policy Amministrazione Trasparente Credits P.IVA 01614080305