Fondazione Luigi Bon

Art Bonus FVG

Dal 2019 la Regione Friuli Venezia Giulia promuove l’ ART BONUS regionale, ovvero la concessione dei contributi nella forma del credito d’imposta a favore di soggetti che effettuano erogazioni liberali per progetti di promozione e organizzazione di attività culturali e di valorizzazione del patrimonio culturale.

 

La Fondazione Luigi Bon, con il festival Carniarmonie, rientra tra i progetti di promozione e organizzazione di attività culturali finanziabili del 2020.

 

beneficiari del credito d’imposta, aventi sede legale o operativa in Friuli Venezia Giulia, sono i seguenti:
– le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese.
– le grandi imprese.
– le fondazioni (escluse le fondazioni bancarie).

 

L’ART BONUS regionale, come credito di imposta, è pari al 40% delle erogazioni liberali destinate a favore dei progetti di intervento localizzati in Friuli Venezia Giulia, promossi dai promotori accreditati.

 

Tale credito d’imposta è utilizzabile in compensazione, presentando modello F24 all’Agenzia delle Entrate

 

Le erogazioni liberali sono effettuate avvalendosi esclusivamente di uno dei seguenti sistemi di pagamento:
– Bonifico bancario;
– Versamento su conto corrente intestato al soggetto promotore.

 

La Fondazione Luigi Bon è stato il primo ente promotore a mettere in atto l’ART BONUS regionale.

 

Sul sito della Regione Friuli Venezia Giulia è possibile trovare tutti i dettagli attinenti all’ART BONUS con relativa modulistica.

Con il supporto di:

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Comune Capofila Tolmezzo Fondazione Friuli ERT Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia Camera di Commercio Pordenone - Udine Turismo FVG

Con il contributo di:

Eurotech Legnolandia PrimaCassa Carnia Industrial Park
Secab UTI della Carnia BIM Studio Deriu Slient Alps
Privacy Policy Cookie Policy Amministrazione Trasparente Credits P.IVA 01614080305