Fondazione Luigi Bon
Torna

Duo Schiavo-Marchegiani

Cercivento
Cjase da int
13 / 08
Giovedì 13 Agosto 2015 - Ore 20:45

pianoforte a quattro mani
 

Duo Schiavo-Marchegiani "Hanno offerto una notte musicale perfetta" (El Norte, Messico); “Pianisti con una rara cultura del suono” (Almaty, Kazakhstan); “I due italiani possiedono un vero slancio gitano” (The Straits Times, Singapore); "Il duo pianistico Schiavo-Marchegiani dimostra come sia entusiasmante fare musica insieme" (La Provincia, Italia). Parallelamente all’intensa attività solistica, dal 2006 formano un duo stabile molto apprezzato dal pubblico e dalla critica internazionale per lo stile personalissimo, la naturalezza del discorso musicale, la bellezza del suono, l’intensità e la travolgente energia delle loro interpretazioni. Hanno tenuto centinaia di concerti in tutto il mondo, suonando nelle sale più prestigiose: Carnegie Hall di New York, Philharmonie di Berlino, Sala d’Oro del Musikverein e Konzerthaus a Vienna, Rudolfinum e Smetana Hall a Praga e inoltre a Roma, Parigi, Zurigo, San Pietroburgo, Montreal, Washington, Città del Messico, Montevideo, Hong Kong, Bangkok, Singapore. Si sono esibiti con importanti orchestre come i Berliner Symphoniker, la Budapest Symphony Orchestra, la Prague Radio Symphony Orchestra, la New York Symphonic Orchestra, l’Orchestra Sinfonica dello Stato del Messico, le Orchestre da Camera di Città del Messico e di Madrid e la Thailand Philharmonic Orchestra. Nel maggio 2014 la Decca ha pubblicato un CD interamente dedicato a Schubert che ha ottenuto eccellenti riscontri. Hanno inoltre registrato per emittenti radio-televisive nazionali in Italia (Radio3), Repubblica Ceca, Germania, Russia, Messico e Hong Kong. Nel 2015 saranno impegnati in tournée che toccheranno, tra l’altro, la Konzerthaus di Berlino, la Laeiszhalle di Amburgo e la Suntory Hall di Tokyo. Dopo aver conseguito il diploma in Conservatorio, Sergio Marchegiani e Marco Schiavo hanno studiato con grandi didatti quali I. Deckers Küszler, A. Lonquich, B. Canino, F. Scala, A. Ciccolini e S. Dorenski. Attualmente insegnano nei Conservatori di Alessandria e Matera. Sono invitati frequentemente a far parte di giurie di concorsi internazionali e tengono masterclass in tutto il mondo.

Cjase da int

Cercivento sorge tra la Valcalda e la Valle del But, dove circola il vento, curcum ventum come recita il latino popolare. Il paese accoglie le abitazioni tra le più belle e antiche della Carnia, come le case Citars (1577), Tiridin (1634), Morassi (1690), Vezzi e Pitt. Tra i luoghi d’interesse più frequentati, la Pieve di San Martino, le cui prime notizie scritte risalgono al primo Trecento.

Il comune presenta il progetto: "Cercivento: una bibbia a cielo aperto". Tre percorsi biblici a tema (10 momenti fondamentali della storia della salvezza, la via di Maria, la via della Misericordia) e tre opere (il Giudizio Universale, il Buon Samaritano e la Trasfigurazione) realizzate in mosaico, fotoceramica e dipinti ed esposte sulle pareti di case private ed edifici pubblici. La Sacra Scrittura diviene percorso culturale e di riflessione spirituale, valorizzando le bellezze architettoniche di questo piccolo borgo di montagna.

 

Fotografia di Ulderica Da Pozzo

Fondazione Luigi Bon
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Comune Capofila Tolmezzo Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Io Sono Friuli Venezia Giulia
Fondazione Friuli Camera di Commercio Pordenone - Udine ERT Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia AIAM
PrimaCassa BIM Comunità della Montagna della Carnia Carnia Industrial Park
Legnolandia Secab
Privacy Policy Cookie Policy Amministrazione Trasparente Credits P.IVA 01614080305 Instagram