Fondazione Luigi Bon
Torna

Ensemble Preludio

Ravascletto
Chiesa di San Matteo
11 / 08
Sabato 11 Agosto 2018 - Ore 20:45

Ensemble Preludio


Elizaveta Martirosyan
soprano

Fabrizio Mercurio
tenore

Pirro Gjikondi
violino

Leonardo Locatelli
pianoforte
 

Un ampio ventaglio di autori dall’Ottocento a oggi, per rivivere le atmosfere da salotto del tempo, traghettarle negli spazi del vivere moderno e nelle abitudini della nostra società. Una buona parte di questo originale concerto-antologia è dedicato al belcanto con famose arie da celebri opere di Rossini, Donizetti e Puccini, alternate a esecuzioni strumentali di grandi compositori e virtuosi come Kreisler, Paganini, Chopin, Brahms, Bartók e Albèniz, fino al contemporaneo Morricone. Violino, pianoforte, tenore e soprano, secondo varie declinazioni, dall’esecuzione solistica a quella d’assieme, con un quartetto di solisti che sotto il nome di Ensemble Preludio dà inizio a una esperienza di condivisione artistica nata appositamente per questa edizione di Carniarmonie. I musicisti della formazione sono tutti di fama internazionale e le loro differenze anagrafiche sono un chiaro esempio di come e di quanto lo scambio generazionale e la condivisione di esperienze tra artisti di diversa età, sia un valore aggiunto e un arricchimento, non solo artistico, nella qualità delle loro originali proposte.

Chiesa di San Matteo

Ravascletto è uno dei maggiori poli turistici estivi e invernali della Regione FVG, grazie alla bellezza dell’ambiente circostante e alle piste da sci del Monte Zoncolan. Vanta anche la nomina di “Borgo Autentico d’Italia”, grazie alle sue splendide borgate, che hanno mantenuto intatti esempi di architettura carnica. Case e fienili, stavoli e chiese che racchiudono tesori di inestimabile valore, nelle frazioni di Salârs e Zovello, nelle borgate Stalis e Som la Vila. Un luogo ideale per avvicinarsi al mondo dell’artigianato e delle tradizioni locali, dello sport e alla cura del benessere.

 

PANORAMICA DELLE VETTE

Una strada di oltre 30 km che raggiunge i 2000 m, per un percorso che regala un panorama d’incomparabile bellezza sul gruppo del Monte Coglians.

 

18/08 FIESTA TAS CORTS SAVORS DI UNA VOLTA

A far da regina a questa Festa nei cortili è proprio la gastronomia, grazie alla disponibilità delle donne del paese che aprono per l’occasione le loro case e offrono ai visitatori antichi piatti e specialità culinarie della cucina carnica.

 

fotografia di Ulderica Da Pozzo

Con il supporto di:

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Comune Capofila Tolmezzo Fondazione Friuli ERT Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia Camera di Commercio Pordenone - Udine Turismo FVG

Con il contributo di:

Eurotech Legnolandia PrimaCassa Carnia Industrial Park
Secab UTI della Carnia BIM Studio Deriu Slient Alps
Privacy Policy Cookie Policy Amministrazione Trasparente Credits P.IVA 01614080305