Fondazione Luigi Bon
Torna

Trio Arté

Fresis di Enemonzo
Chiesa di Santa Giuliana
01 / 08
Lunedì 1 Agosto 2011 - Ore 20:45

TRIO ARTÈ


MIRKO D’ANNA
violino

GIORGIO GAROFALO
violoncello

VALENTINA CASESA
pianoforte
 

Il TRIO ARTÉ si è costituito nel 2007 ed è composto da musicisti provenienti dal Conservatorio V. Bellini di Palermo, presso il quale hanno conseguito con lode gli studi accademici. Dal 2008 al 2010 ha seguito il corso del Trio di Trieste presso l’Accademia Chigiana di Siena ottenendo il Diploma di Merito e la Borsa di Studio “Emma Contestabile”. Nel 2010 il Trio ha conseguito “Con Merito” il biennio della Scuola Superiore Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste a Duino. Il Trio Arté ha partecipato e vinto il Primo Premio al concorso nazionale di Caccamo (PA) nell’aprile del 2007 e nel maggio del 2009 il Primo Premio al concorso nazionale “Eliodoro Sollima” di Bagheria (PA) ottenendo anche il Premio Speciale “Renato Guttuso” per la miglior formazione cameristica. Nel dicembre il Trio 2009 ha conseguito il Primo Premio Assoluto al “Concorso Internazionale L. Campochiaro” di Pedara (Ct) ed il Premio Speciale per la migliore formazione cameristica. Il Trio Arté ha tenuto concerti per diverse Associazioni Culturali e concertistiche riscuotendo ovunque consensi di pubblico e critica. Tra i recenti impegni si annovera la partecipazione del Trio alla Conferenza-Concerto in memoria del M° E. Sollima durante la quale è stato eseguito il Trio composto dallo stesso Maestro e presso l’associazione Amici della musica di Palermo.

Chiesa di Santa Giuliana

Eretta nel XV secolo la Chiesa di Santa Giuliana a Fresis, ospita un meraviglioso e articolato ciclo di affreschi sito nel vecchio coro, opera del sandanielese Giulio Urbanis (1588). Nella volta sono raffigurati padri e dottori della Chiesa, profeti ed evangelisti, mentre nelle pareti la teoria degli apostoli, scene sacre e figure di santi.

L’altare maggiore è in legno intagliato, dipinto e dorato, e risale al 1624. Nelle tre nicchie sono invece dipinti San Giovanni Battista, la Madonna con Bambino e Santa Giuliana.

 

PARCO INTERCOMUNALE DELLE COLLINE CARNICHE

Un’area di grande pregio ambientale alla confluenza del torrente Degano con il fiume Tagliamento. La zona è caratterizzata da dolci rilievi assolati e boschi rigogliosi, dove si possono effettuare facili escursioni tutto l’anno, a piedi, in mountain-bike o a cavallo.

 

fotografia di Ulderica Da Pozzo

Con il supporto di:

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Comune Capofila Tolmezzo Fondazione Friuli ERT Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia Camera di Commercio Pordenone - Udine Turismo FVG

Con il contributo di:

Eurotech Legnolandia PrimaCassa Carnia Industrial Park
Secab UTI della Carnia BIM Studio Deriu Slient Alps
Privacy Policy Cookie Policy Amministrazione Trasparente Credits P.IVA 01614080305