Fondazione Luigi Bon
Torna

Centrale Idroelettrica

Cavazzo Carnico - Somplago

Il nome di Cavazzo Carnico deriva probabilmente dall’antica vedetta romana Castrum Cabatinum. Con le frazioni Mena, Somplago e Cesclans, oltre ad offrire il più grande lago di origine glaciale del Friuli Venezia Giulia, offre un territoroio ricco di sentieri naturalistici, è ideale per la pesca, il canottaggio e la vela, la corsa in montagna e lunghe passeggiate.

 

Fotografia di Ulderica Da Pozzo

Con il supporto di:

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Comune Capofila Tolmezzo AIAM ERT Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia Camera di Commercio Pordenone - Udine Turismo FVG

Con il contributo di:

Eurotech Legnolandia PrimaCassa Carnia Industrial Park Wolf Sauris
Secab Comunità della Montagna della Carnia BIM Prontoauto Goccia di Carnia
Privacy Policy Cookie Policy Amministrazione Trasparente Credits P.IVA 01614080305