Fondazione Luigi Bon
Torna

Prato alle pendici del Monte Amariana

Amaro

Ai piedi del suggestivo monte Amariana sorge la piccola cittadina di Amaro, primo comune che si trova entrando in Carnia. Fin dal 1300 fu punto di passaggio di moltitudini, tanto che sono stati rinvenuti resti archeologici di epoca romana, come monete, pietre sepolcrali, oggetti di bronzo, ferro e cotto, delle monete di Vespasiano, di Tito e di Dominziano.

 

Fotografia di Ulderica Da Pozzo

Con il supporto di:

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Comune Capofila Tolmezzo Fondazione Friuli ERT Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia Camera di Commercio Pordenone - Udine Turismo FVG

Con il contributo di:

Eurotech Legnolandia PrimaCassa Carnia Industrial Park
Secab UTI della Carnia BIM Studio Deriu Slient Alps
Privacy Policy Cookie Policy Amministrazione Trasparente Credits P.IVA 01614080305